Badia a Passignano,
gioiello tra natura e spiritualità

L’antico monastero vallombrosiano dell'anno Mille è un gioiello di storia toscana che risplende in un'area naturale unico

FOLKLORE / SPORT / MUSICA

04-VisitChianti-Badia a Passignano-Chianti-Toscana-1950x1299

due passi da Barberino Tavarnelle si trova la Badia a Passignano, un antico monastero vallombrosiano risalente all’anno Mille. Incorniciata dalle sinuose colline del Chianti, l’abbazia è avvolta da romantici cipressi che le conferiscono un fascino unico. Visto da lontano, sembra un castello maestoso con le sue mura fortificate e le torri angolari, ma camminando verso il monastero sarà possibile respirare la sua vera identità e spiritualità.

"All'apparenza un castello, dall'anno Mille
è un luogo di pace e spiritualità
"

All’interno delle possenti mura merlate, probabilmente costruite durante periodi di guerra, oltre a un curato giardino esterno, si trovano la chiesa di San Michele Arcangelo e il monastero, nel quale vivono ancora alcuni monaci vallombrosiani. Un piccolo chiostro accoglie i visitatori che possono accedere alle stanze capitolari, la cucina e al refettorio, dove è custodita L’Ultima Cena del Ghirlandaio, capolavoro pittorico internazionale.

 

 

 

05-VisitChianti-Ultima-cena-ghirlandaio-Badia a Passignano-chianti-toscana-2350x1566

Questi mille anni di arte, storia e spiritualità si fondono perfettamente con l’ambiente circostante: un’esplosione di vita con oltre cento specie diverse di animali, tra mammiferi e uccelli, animano la zona circostante, nell’Area naturale protetta di Badia a Passignano. La prima del Chianti, con i suoi 364 ettari complessivi, questa incantevole oasi verde dà voce a numerose specie animali e vegetali, immergendo il visitatore in un’atmosfera unica, in una passeggiata tra sentieri di storia e finestre su una natura tutta da scoprire.

Scopri il Chianti,
naturalmente unico!

Al centro della storia tra Firenze e Siena, la campagna e i borghi del Chianti son ricchi di suggestioni e angoli da scoprire.

Scopri tutti i contenuti su

visittuscany logo
Scroll to Top